Presentazione, che passione!
mercoledì, aprile 6, 2011 at 6:32PM
Antonio

Aspettare che il plotter sputi fuori questo foglio gigantesco, largo settanta centimetri e alto un metro, è un'autentica goduria. Uno dei momenti alti del lavoro del graphic designer. Il manifesto è un pezzo nobile della grafica. Si porta dietro una storia ormai più che centenaria, tutti i grandi maestri si sono cimentati con questo oggetto potente, carico di sintesi. Non sempre l'aspettativa è ripagata. Molti i fattori che disarmano questo obice comunicativo. Forse, uno dei fattori è il committente stesso che, troppe volte, vuole assegnare a questo strumento caratteristiche che non possiede. Il manifesto preferisce essere simbolico piuttosto che prolisso. In questa era tecnologica il poster è ancora capace di conservare tutto il suo fascino e la sua unicità. Lunga vita al plotter e al suo sputo.

Article originally appeared on Aria Fritta - the Original Punktone Newsletter (http://www.punktone.it/).
See website for complete article licensing information.