cerca nel sito
Privacy Policy
« Il mezzo è il messaggio? | Main | Che bella immondizia, signora Plastica! »
venerdì
apr042014

Un duemilaquattordici essenziale.

Ogni anno creiamo il nostro calendario, il matitone. Però la plancia tipografica ne può contenere altri e allora ognuno si sbizzarrisce come crede, disegnando modelli sbilenchi.

Poi abbiamo pensato che avremmo potuto invitare altri grafici a realizzare una loro creazione sotto la nostra firma. Qualcuno potrebbe vederci della pigrizia da parte nostra ma vi assicuriamo che non è così.

Per il 2014 abbiamo iniziato con l'ottimo minimalismo di Roberto Duse, che ringraziamo per la presenza. 

Lo trovate all'obliquestudio.it

 

PrintView Printer Friendly Version

EmailEmail Article to Friend